Header Image

L’artrosi del ginocchio si manifesta con dolori cronici nei tessuti molli intorno all’articolazione. Una terapia locale con Flector EP Tissugel è efficace.

Frequenza dell’artrosi

L’artrosi è una malattia diffusa nella popolazione. Il numero delle persone colpite da tale affezione - che per lo più riguarda le articolazioni portanti come ginocchia e colonna vertebrale - ammonta approssimativamente all’8% della popolazione occidentale. In Svizzera, più di 600’000 pazienti soffrono di artrosi e questa cifra è in aumento. Una delle forme più frequenti è l’artrosi del ginocchio che è riscontrabile soprattutto nei pazienti ultrasessantenni: uno su due soffre di tale patologia. Tenuto conto dell’invecchiamento della popolazione dei paesi occidentali, i problemi legati all’artrosi acquistano un peso sempre maggiore. E i costi causati sono enormi.

Artrosi: un circolo vizioso di dolori

I dolori causati dall’artrosi nascono lentamente. Si manifestano con più insistenza con il trascorrere del tempo e condizionano la qualità di vita del paziente. Alcuni pazienti potrebbero risultare ostacolati nelle loro abituali attività fisiche, come nel caso di una regolare pratica sportiva. Ne consegue che, dovendo rinunciare a un sanoe moderato movimento, i pazienti colpiti da artrosi entrino in un circolo vizioso che li può condurre a un’invalidità dalla quale risulterà difficile uscire unicamente con le proprie forze.

Questo circolo vizioso può, in linea di principio, essere spezzato unicamente lottando con successo contro il dolore. Non si tratta di una lotta di soli medicamenti, ma anche di prendere provvedimenti non medicamentosi che siano applicabili a tutti i pazienti. Una regolare e moderata attività sportiva e un conseguente controllo del peso corporeo rientrano in quest’ultima categoria.